venerdì 4 dicembre 2009

Surreale


Incontro di pomeriggio.
Appuntamento ad una fermata della metropolitana.
Arriviamo entrambi in anticipo.
Come di accordo si va in un luogo al chiuso, fa freddo, ci sara' sicuramente un posto
per prendersi qualcosa e parlare.
"Come va ?" "Come stai ?" "Freddo oggi, eh ?".
Combinazioni di domande rituali.
"Ho portato il modello per la compravendita, poi lo vedi con calma ..." dice lei.
"Vabbene , lo vedro' dopo ..." rispondo.
Ci si ritrova in un centro commerciale dove eravamo stati molto, molto tempo fa.
La situazione era leggermente diversa.
Si parla di come va al lavoro, di cosa si e' fatto in estate, dei rispettivi compleanni,
del gatto, di come stanno amici in comune, di cronaca politica, di tutto ..
"Sai, ho conosciuto un po' di persone ... " dico io.
"Lo credo, ogni tanto leggo il tuo Blog ..." risponde.
Ci si siede , caffe' per me , frappe' al cioccolato per lei.
E si continua a parlare del piu' e del meno, come colleghi o vicini di casa.
Io che amo sempre guardare negli occhi chi mi sta parlando
mi scopro a distogliere spesso lo sguardo in direzioni varie.
Sul bambino che corre avanti e indietro, la coppia che sale dalle scale mobili,
il gruppo di amici che si ferma a vedere qualcosa su un maxischermo.
Davanti a me c'e' una persona con la quale ho condiviso qualcosa come 6000 giorni, piu' o meno.
Parafrasando Sinatra, ora siamo due "strangers in the afternoon".
"Sento l'avvocato e ti faccio sapere a che ora e' l'appuntamento del 16 in tribunale ..." dico io a conclusione dell' incontro.

Vado via sicuro che Buñuel ne avrebbe tratto ispirazione per un film ...

9 commenti:

A. ha detto...

nel caso poi la compravendita vada a buon fine...mi pare che tu abbia qualcosa con cui festeggiare.
Mi pare. Sarebbe bello se il suo profumo arrivasse fin qui.
With my best wishes.

Ironic Wolf ha detto...

A., thank you so much ! :-)

L. ha detto...

Sono così tante le cose surreali di questi tempi....
Buon weekend.
L.

Neve ha detto...

Come sempre, quando ci metti un pezzo di te, diventa tutto più emozionante.

Ironic Wolf ha detto...

Si puo' proprio dire che il surrealismo sia tornato in voga .. prepotenteMente ...
Buon weekend anche a te, L. :-)

monica ha detto...

Credo che sia come tutti i cerchi che si chiudono...si passa più o meno negli stessi spazi e posti...ma in modo diverso....e allora che si comprende che si deve andare avanti..

un saluto ,
Nica

lanoisette ha detto...

i frappè al cioccolato delle donne sono compassi che misurano il mondo...

Ironic Wolf ha detto...

Benvenuta Nica.

Il problema penso sia andare avanti si, ma verso dove ?!

monica ha detto...

Non credo che sia necessario saperlo in anticipo...per quanto ho visto , quando si rilassati e senza rimpianti...poi qualche strada si apre sempre... personalmente penso che sia anche bello scoprire nuove vie da percorrere...