lunedì 10 agosto 2009

Beatitudine



Hanno detto di me, nel corso del tempo ...

"Beato te ..." seguito da:

"che sei single", prima che mi sposassi
"che sei felicemente sposato" , dopo il matrimonio
"cha almeno non hai figli", dopo la separazione

"che ti porti bene gli anni"
"che sei riuscito a dimagrire"
"che sei riuscito a smettere di fumare" (almeno le sigarette)
"che hai un carattere forte"
"che hai una bella macchina"
"che lavori in un campo interessante"
"che trovi pure il tempo per i tuoi hobby"
"che riesci a viaggiare pure da solo"
"che ...."

Delle due l'una:

1) essendo ateo non ho ben presente il concetto di beatitidine;
2) molte persone di me non hanno capito un benemerito ...

2 commenti:

Bianconiglio ha detto...

Quanto ti capisco!!!!

Ironic Wolf ha detto...

Lo so, e' un mal comune ... senza mezzo gaudio, ovviamente ...