giovedì 13 agosto 2009

Estate romana



Ogni quarto d'ora mi alzo, vado in bagno, apro l'acqua fredda e passo la testa sotto il getto.

Tra me e me penso alla fortuna di essere dimagrito, e tanto.
Nel 2003, anno del caldo di lunga durata, a quest'ora ero disciolto.

Il caldo umido mi ha trasformato: ero un animale da alba, sono diventato un fan del tramonto.
Vago, come tutti quelli rimasti in citta', alla ricerca di posti socializzanti termoregolati.

E scopro di non aver mai capito quanti abitanti abbia di preciso la mia citta' natale.
Ovunque vado c'e' folla, traffico, disperata ricerca di un parcheggio mixata all'altrettanto
disperata ricerca di refrigerio.

Spesso decido di uscire soltanto all'ultimo, dopo essermi vestito quasi per andare al mare.

In questi giorni sto leggendo un libro di Houellebecq, che probabilmente non e' il piu'indicato se il fine e' quello di tirarsi su di morale, ma molte pagine del suo libro rispecchiano il mio stato attuale.

Come quando descrive la difficolta' di ritrovare la macchina dopo una serata "alticcia",
o quando descrive l'atmosfera del week-end dal punto di vista di un single.

Scrivo qualche nota sul Blog, e che ne sia presente una quasi tutti i giorni non e' buon segno.

Bevo quel poco per mantenere l'esercizio e non presentarmi astemio ai locali che da giorni imperversano lungo il fiume, faccio l'ennesima doccia, mi sistemo alla meglio.

Controllo la posta, controllo sul telefonino una eventuale presenza di sms o chiamate perse, in parole
povere eseguo tutto il rituale che preannuncia la mia presentazione al mondo reale, a cio' che e' fuori,
ed il distacco dal mondo virtuale che vorrebbe contrastare la mia uscita e che da mesi mi pervade.

Mi sorprendo davanti allo specchio a ridere subito dopo aver pensato "ok, sono pronto ...".

Neanche dovessi affrontare un combattimento, o forse ...

5 commenti:

lanoisette ha detto...

urge trovare Audrey Hepburn e portarla a fare un giro in vespa naà capitale! :)

Ironic Wolf ha detto...

Noisette, non ho un tipo di donna ideale ma sicuramente non Audrey ... :-D

Grazie comunque per il pensiero ... :-)

Neve ha detto...

Urgo (da urge)sapere qual'è il tuo tipo di donna ideale!
Non perchè io sia curiosa ma solo perchè il 5 si avvicina e io voglio vincere la scommessa! ;)
Non picchiarmi :D

Ironic Wolf ha detto...

Neve, ripeto, non ho un tipo di donna ideale nel senso classico del termine ...

Affascinante di sicuro, anche e non solo come aspetto (ed ammetto che non e' poco, anzi .. :-)

Del resto io sono dell' idea che piu' il tempo passa piu' si diventa esigenti ...

Poi, scusami, quale scommessa per il 5 ?! :-)

Neve ha detto...

Ma quella di di riceve come dono l' 1+1=2... ma l'uno deve avvicinarsi il più possibile al 1 perfetto!! Certo che quell'"affascinante" rende le cose un po' più complicate :D