venerdì 12 giugno 2009

Giornate campali

Al lavoro. Un classico : confermata ieri la data per la fine di attivita' fondamentali.

Le date per consegnare un lavoro, per prendere in carico un nuovo cliente, per qualsiasi
iniziativa di importanza strategica non sono mai il 28 febbraio o il 31 ottobre, quando
solo chi va per posti altamente esotici si prende le ferie.

Le date, dicevo, sono sempre comprese tra il 30 Giugno ed il 13 Agosto, chissa' perche' ...

Da una parte ti dicono "mi raccomando, le ferie vanno tutte consumate entro l'anno, l'azienda
non vuole che si arrivi all' accumulo" ( il che per persone come me, che ritengono le ferie un momento magico, e' proprio sfondare una porta aperta ...).

Dall' altra, quando prepari una striminzita richiesta di un paio di settimane
(le altre due le tengo di riserva, hai visto mai ...) e stranamente prenoti, visto che le catene alberghiere si ostinano a non tenermi riservata tutto l'anno almeno una camera doppia solo sulla fiducia e sul mio notissimo nome,
loro che fanno ? Ti sistemano per le feste, letteralmente.

La data e' ovviamente improrogabile, pena taglio delle mani, crocifissione fantozziana in sala mensa, trasferimento di sede in Afghanistan o peggio, che so, una sera con il ministro Bondi (da quando ho scoperto che e' mio coetaneo non parlo piu' bene della classe '59), o essere costretto a leggere, ovviamente a voce alta, tutti i capolavori di Moccia.

La data precede di 9 giorni la mia prima tranche di ferie, quindi immagino che al giorno della partenza arrivero' fresco come una rosa, con la mente sgombra di pensieri, in perfetta forma psico-fisica,
con un profondo senso di colpa per voler andare via dal posto di lavoro anche se solo per 10 giorni ...

3 commenti:

Neve ha detto...

Se arrivi alle ferie riposato e fresco come una rosa a che ti servono? :D
Ci parlo io con la maestra e le strappo un nove in condotta! ;)

Ironic Wolf ha detto...

Dunque, Neve, per la seconda questione TU sei TROPPO di parte :-)))

Tra l'altro non credo si accontenterebbe di buone referenze ...

Per la prima questione tu hai ragione, se uno arriva fresco e riposato significa che volente o nolente e' sempre in ferie ... ma una via di mezzo no, eh ?! :-)

Neve ha detto...

Hihih le vie di mezzo sono per i comuni mortali, tu sei un Lupo e per i lupi non ci sono sconti :)
...e se fossi di parte t'avrei dato un dieci! :)))