lunedì 21 settembre 2009

Adrenalyn



Finalmente ho scoperto cosa contiene l'anestesia che ogni volta che vado dal dentista
mi provoca un senso di vertigine.

Adrenalina.

Dopo pochi secondi che mi viene iniettata il cuore (che generalmente non sento,
qualcuno pensera' semplicemente che non si puo' sentire cio' che non si ha ...).
il cuore dicevo, prima della parentesi tendente al polemico,
si fa vivo ed inizio a sentirmi in uno stato via di mezzo tra quello di chi ha appena assunto una droga e quello di Fantozzi alle prese con la signorina Silvani.

Inizio a sudare, copiosamente.
Sudore freddo.
La stanza puo' essere a temperatura ideale, volendo anche con aria condizionata,
ma inizio a sudare come un turista catapultato alle 13 in zona desertica.

In uno stato di incoscienza tale che potrebbero togliermi tutti i denti,
non me ne accorgerei affatto.

Non sento alcun dolore, e spesso se ne stupisce lo stesso dentista, abituato a ben altre reazioni ...

La prova di coraggio e' rovinata dal dover chiedere di essere messo quasi a testa in giu'
per evitare un semi-svenimento.

Evidentemente produco tanta adrenalina di mio che una minima dose in piu' causa scompenso.

Mi chiedo quale sia la causa di tale produzione naturale ...

4 commenti:

libero_pensiero ha detto...

L’ADRENALINA

L’Adrenalina è un potentissimo ormone (ormone significa “mettere in movimento”) secreto dalle ghiandole surrenali e, riversandosi direttamente nel sangue, aiuta il nostro organismo ad affrontare situazioni di stress.

Quante volte abbiamo sentito parlare delle “scariche” di adrenalina? Cos’è, e a cosa serve? Detto semplicemente l’adrenalina è un ormone, cioè una sostanza chimica prodotta dalle ghiandole surrenali che ha il compito di procurare un surplus di forza e vivacità sia fisica che mentale.

Ma, attenzione! Le ghiandole endocrine, in questo caso le surrenali, non possono produrre indefinitamente adrenalina, se si supera la sua capacità massima di produzione sapete cosa può succedere? Esaurimento nervoso, sensibilità eccessiva al freddo, perdita di appetito, perdita del gusto della vita, instabilità mentale, indecisione, tendenza a preoccuparsi anche per cose da poco, inclinazione al lamento e al pianto.


SCARICHE DI ADRENALINA

Quali sono gli stimoli che causano le scariche di adrenalina: Tutte le situazioni di stress fisico, mentale ed emotivo: sovraffaticamento fisico, l’eccessivo studio o pensiero, Emozioni violente come paura, ansia, rabbia, eccessivi stimoli sensoriali.

Tutti questi fattori causano un disordine nervoso che mandano in tilt il nostro equilibrio interno e ci tolgono la capacità di interagire correttamente con l’ambiente circostante.

Quando si vive in un simile stato di disordine tutto ciò che percepiamo sembra superare la nostra capacità di sopportazione: la temperatura esterna, i suoni, gli eventi che ci circondano ci sembrano “troppo” rispetto alle nostre capacità di reazione. Quando vi sono delle disfunzioni delle ghiandole endocrine si vive la vita come un “peso” insopportabile.
Facendo un esempio di superlavoro delle ghiandole endocrine, se procuriamo del lavoro eccessivo ad un operaio, facendogli svolgere il compito di dieci persone per ventiquattro ore di fila per diversi giorni, sapete cosa accadrebbe a quell’operaio? Si esaurirebbe, crollerebbe sotto il peso della fatica. Risultato: perderemmo una preziosa collaborazione.
Pensate che sto esagerando?

Provate ad analizzare una giornata tipo di un giovane di oggi: studi a non finire, concorsi, masters, suoni eccessivi, stress da disoccupazione, problematiche familiari, e molto altro, non fanno che tenere il giovane sempre teso (cioè con l’adrenalina sempre a mille). Perché poi ci si meraviglia se il poverino crolla, sotto il peso di tanti stimoli?
Perché quindi, sottovalutare le pratiche di rilassamento, grazie alle quali la nostra “fabbrica” viene messa a riposo?

Io consiglierei vivamente il lettore di non sottovalutare queste informazioni, ma approfondirle facendo delle ricerche attive, perché le problematiche su citate sono sempre più attuali e diffuse (vedi crisi di panico e di ansia) facendo una gran strage di giovani e meno giovani.

Un saluto.
Annalaura

Ironic Wolf ha detto...

Grazie Libero_Pensiero delle copiose informazioni.

Menomale che mi capita solo dal dentista ... o forse no ?!

elisabetta ha detto...

Questo mi è piaciuto molto...
Bravo Hungry like the wolf...almeno adesso capisci chi sono...!

Ironic Wolf ha detto...

Elisabetta, Grzaie !

p.s. lo avevo capito chi eri ... :-)))
Il benvanuta era per la tua prima visita al Blog ... :-D