mercoledì 31 dicembre 2008

Bonne nuit

Anche ora che vivo da solo devo organizzare qualcosa, ne va del mio istinto primordial-astrologico (al quale credo quanto la possibilita' che arrivi un giorno la pace del mondo).

E cosa c'e' di meglio di un Capodanno MonoParty ?

Per chi fosse interessato scrivo un riassunto di come intendo passare le ore a cavallo tra i due anni, potrebbe diventare una esortazione a non trascorrere cosi' la fatidica notte.

Dal punto di vista eno-gastronomico andro' sul per me classico abbinamento vino-formaggio, che detto cosi' esprime poco, ma senti come suona "vin blanc et fromage", una poesia per le orecchie ed il palato ...

Quindi come "vin blanc" ho scelto uno Chardonnay del Sud-Tirol, che ghiacciato al punto giusto dovrebbe favorire l'effetto "apparentemente innocuo ma vedrai alla fine".

Come "fromage" mi affidero' ad un mix di gusti provenzali (lo so, sto facendo la parte dello snobbonzo) e di formaggi tosto-casarecci.

Per fine cena e' previsto un altro mix, mini sigari aromatizzati alla vaniglia e grappa piemontese.

Di contorno ho preparato due film in dvd, un thriller psicologico ("Hipnos" di David Carreras Solè) ed uno fanta-immaginario ("Immortel Ad Vitam" di Enki Bilal)

Entrambi da rivedere con diverso piacere.

Due generi distinti, in comune la bellezza delle due protagoniste, una spagnola e l'altra francese.

Un mio caro amico direbbe "di gradevole aspetto".

Della serie, visto che non potro' fare sesso, almeno che godano gli occhi.

E spero di svegliarmi il primo dell' anno senza sapere chi sono ma avendo sognato che una delle due mi ha portato via con se', alla Paolo Conte, anche a costo di vendere l'anima al diavolo.

Sorge il problema che l' anima, per venderla, dovrei averla ...

2 commenti:

Demonio Pellegrino ha detto...

ma non ha l'anima perché non l'hai mai avuta o perché l'hai già venduta o perché te l'hanno rubata?

Grossa differnza.

Ironic Wolf ha detto...

Bella domanda, davvero. Potrebbero essere vere tutte e 3 le ipotesi ...