domenica 26 luglio 2009

Non stupitevi



Quando mi sento dire "Ti amo" dentro di me rido.

Quando mi sento dire "Ti capisco" sorrido pensando "Oh si, senza dubbio ..."

E di fronte al "Te lo avevo detto ..." penso "Ah si, e quando ?!" per poi pensare "e cosa sarebbe cambiato ?!"

Io sono cosi' ... o forse sono diventato cosi' ...
pensieroso
disilluso
a volte cinico
sempre disposto a non credere a nulla

sono cosi'

prendere o lasciare ...

8 commenti:

Neve ha detto...

Sei nella norma Wolf, niente di strano...
Voleva essere un complimento però :)

Neve ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ironic Wolf ha detto...

Sono nella norma ? E allora perche' si stupiscono ?!

Neve ha detto...

Forse perchè sono giovani o forse perchè non vivono nel mondo reale(inteso nel senso che hanno una visione dell'uomo maturo, con un bagaglio di esperienze non tutte positive alle spalle,distorta.)
O forse: sei strano forte! :D

lanoisette ha detto...

lo sei sempre stato? non dovresti stupirti.
lo sei diventato? beh, puoi sempre diventare qualcos'altro, no? :)

Ironic Wolf ha detto...

Noisette, ci siamo dati alla filosofia ?!

A. ha detto...

tra gli aggettivi, per una persona che si descrive così, io aggiungerei "onesto".

Ironic Wolf ha detto...

Onesto ?! Direi "straniero", nel senso ereditato da Camus ...